Tipi da video: 5 Filmmaker che non puoi perderti su YouTube

Chi ha detto che i film su YouTube sono solo a pagamento? Non serve YouTube Red o il noleggio per trovare belle storie ben prodotte. I cortometraggi non sono una cosa da Festival del Cinema sconosciuto. Oggi vi racconto quali sono i miei cinque filmmaker su YouTube preferiti (ce ne sono anche di italiani!).

filmmaker su youtubeYouTube non è solo una piattaforma per vlogger e make up tutorial (di cui abbiamo già parlato) ma anche un posto dove avere il proprio cinema personale. No, non sto parlando di cataloghi che fanno concorrenza a Netflix (anche se YouTube offre dei film a noleggio a pagamento!) ma di film indipendenti creati dai vostri youtuber preferiti che potete guardare GRATIS.

Sono sponsorizzati? Sì, per la maggior parte delle volte da loro stessi e la loro voglia di mettersi in gioco e creare qualcosa di nuovo e che vada oltre il semplice video da 3 o 4 minuti dove parlano ad una videocamera seduti sul letto.
Non siete ancora convinti? Date un’occhiata a questi filmmaker che non potete perdervi su YouTube!
*Discaimer: l’ordine scelto è puramente casuale, metterli in fila seguendo qualsiasi altro criterio sarebbe stato come chiedermi di scegliere tra i miei figli (che non ho)*

Bertie Gilbert


Bertie Gilbert è un aspirante filmmaker inglese di 19 anni. Potrei fermarmi qui e lasciarvi ai ricordi di cosa stavate facendo voi a 19 anni (io molto poco, ve l’assicuro) e a che bei ricordi riaffiorano ma no. Bertie Gilbert è uno dei miei filmamker su youtube preferiti: brevi film che raccontano storie semplici in modo innovativo. Esempi? Il trailer qui sopra è del suo ultimo cortometraggio: la storia di come un problema, personificatosi, può riportare i due protagonisti sulla stessa strada. Se non sapete da dove cominciare iniziate con Let it be e Blue Sushi , ovvero come una persona transgender vive il racconto del suo “cambiamento” al mondo esterno.

Hazel Hayes


Non solo filmmaker. Hazel Hayes su YouTube ha coperto molti ruoli: sketch comici agli inizi con Unecessary Otter all’evoluzione a lifestyle vlogger fino a tornare a ciò che le aveva fatto iniziare il suo percorso su YouTube: il cinema. Cortometraggi come SEPTEM non sono facili da trovare: pur nella sua semplicità regala una gran varietà di emozioni. Hazel, conosciuta anche come ChewingSand, il nome del suo canale, ha iniziato lo scorso hanno un progetto che ha chiamato Time of the Month (sì, i riferimenti al ciclo si sprecano) dove racconta la sua vita mese per mese. Sono anche quelli dei brevi film con lei come protagonista che interpreta se stessa superando le difficoltà che la vita vera le mette davanti. Non è la solita vlogger, per questo è qui.

The Jackal


ITALIA. Sì non sono una povera hipster, li guardo i video in italiano. Li conoscete per Gli effetti di Gomorra sulla gente o per i video che hanno iniziato a postare su Facebook. Hanno prodotto un film tributo a Dylan Dog l’anno scorso, completamente finanziato dai loro fan. Un film vero e proprio di 50 minuti che è piaciuto pure a me che di thriller e horror ne conosco proprio pochi. Sono filmmaker poliedrici, per usare un parolone e vale la pena tenerli d’occhio, sono una speranza per YouTube Italia insieme a molti altri tra cui voglio citare CaneSecco, da lui la sperimentazione è di casa.

Jack and Dean


Jack and Dean sono un duo inglese che ha fatto degli sketch comici il proprio marchio di fabbrica. Le loro produzioni sono dei cortissimi: non durano più di 15 minuti  ma hanno da poco concluso una serie che li vede protagonisti che sarà trasmessa da fullscreen (uno dei più famosi Multi Channel Network). I loro sketch sono brevi scene che sembrano rubate dalla vita quotidiana ma con quel tocco di nonsense che le rende davvero divertenti. Il trailer qui sopra è il trailer per un vero e proprio cortometraggio, che hanno creato qualche mese fa, finanziato da New Form digital, un’azienda che trova tra gli investitori anche Ron Howard: regista de Il Grinch e A Beautiful Mind.

TimH


Concludiamo con TimH. Il trailer è di un progetto del 2013: una serie di 4 episodi, una sorta di film d’azione che ha come protagonisti dei bibliotecari. I suoi video sono principalmente comici e coinvolgono spesso altri youtuber e filmmaker, alcuni dei quali abbiamo parlato poco più sopra!
TimH è uno dei filmmaker su YouTube che ho cominciato a seguire più recentemente grazie alle collaborazioni con Jack Howard, parte del duo Jack and Dean. Nonostante abbia visto solo alcuni dei suoi lavori è entrato presto nella mia lista dei preferiti e sono sicura che entrerà anche nella vostra.

E voi quali filmmaker seguite su YouTube? Quali sono i vostri preferiti?

Condividi l'articolo!

Laura

Sono una giovane web-marketer & digital strategist laureata in Scienze della Comunicazione a Padova. Mentre mi specializzo in Comunicazione allo IUSVE di Mestre mi diverto a condividere la mia passione, YouTube, su youtubologia.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici − tre =